Cookie Policy
top of page

Passio Hominis


Negli ultimi anni, ho avuto sempre più la conferma di ciò che credo da sempre: se evolvi, la vita troverà sempre il modo di inviarti persone in linea con te e con i tuoi valori più profondi.


Nel 2023 sono entrate nella mia vita anime significative per me e per il mio percorso di vita. Tra queste, Bartolomeo Smaldone.


Il nostro è stato un incontro particolare. Non si contano più il numero di parole, frasi, pensieri e silenzi che ci siamo scambiati; tuttavia, è ancor più incalcolabile l’intensità del sentire che da subito ci ha legati.


Lui la parola, io la musica. Non esagero se affermo che ci siamo ritrovati in uno spazio appartenente alla coscienza.


Bartolomeo una volta mi ha detto che un artista ha il dovere e il compito di avvicinarsi ai grandi misteri della vita, poiché sa che per poter arrivare alla luce, bisogna attraversare il buio, e per arrivare alle somme vette, bisogna scendere in profondità degli abissi più scuri.


Chi scrive partendo dal nucleo di se stesso conosce molto bene il significato di queste parole ed è proprio questo sentire affine che ci ha portato a incontrarci. Solo quando si è in profonda connessione con il proprio io si dona alla vita la possibilità di regalarci magie e misteri - impossibili, inutile dirlo, da descrivere.


Legata a questa magia vi è la nascita di tante composizioni impreviste e inattese, veri propri e doni, alcuni dei quali simbolo di un legame indissolubile con Bartolomeo.


Dopo Magnifica, per contralto e pianoforte, io e Bartolomeo ti aspettiamo il 22 marzo sui negozi digitali e sul mio Canale YouTube con Passio Hominis, composizione per tenore e orchestra.


Attiva il promemoria e ISCRIVITI al canale!

留言


bottom of page